fbpx

IL LINGUAGGIO DELLE PIANTE

IL LINGUAGGIO DELLE PIANTE

Testi e fotografie di Lorenza Faccioli

La primavera vede fiorire diverse piante. Tra esse vi sono l’Hepatica nobilis e la Pulmonaria officinalis. Sono piante erbacee che crescono in ambiente ombreggiato ed umido, prevalentemente nel sottobosco collinare.

Il nome scientifico latino ricorda parti del corpo, il fegato ed i polmoni. Come mai?

Per quanto riguarda l’Hepatica nobilis (fig.1), chiamata anemone epatica o erba trinità, è la parte inferiore delle sue foglie trilobate che ricorda i colori del fegato. Lo stesso vale per le foglie della polmonaria (fig.2), verdi e macchiate di tonalità più chiara come fosse una malattia ai polmoni.

Con l’espressione latina signatura plantarum, la “teoria delle segnature”, ci si riferisce alla convinzione secolare nella medicina antica e popolare, che le piante e gli elementi naturali portino in sé i simboli delle loro proprietà intrinseche. Una sorta di firma della pianta, che ci serve per conoscere le sue proprietà interne potenzialmente utilizzabili per la cura dell’essere umano.

Da questa firma ecco il nome latino e l’uso probabile che ancor da prima del Medioevo se ne faceva in medicina. Il medico era infatti prima di tutto un naturalista e botanico.

Con l’Hepatica si curava il fegato, con la Pulmonaria malattie respiratorie, etc.

Fig.1
Fig.2

La Pulmonaria officinalis (fig.3) è interessante anche per il colore dei suoi fiori. Uno stesso stelo presenta fiori di colori diversi. Sbocciano inizialmente rosa, poi virano nelle sue diverse tonalità fino ad arrivare al viola/blu.

Pare che questo mutamento avvenga dopo l’impollinazione, come una sorta di segnale cromatico agli insetti del tipo “il nettare qui è finito”. Certo è che in natura i colori hanno grande importanza ed in alcuni casi salvano letteralmente la vita.

Fig.3

Racconto Natura™ di Lorenza Faccioli

P.IVA 04708030236

Via XX Settembre 93, 37036 San Martino Buon Albergo, Verona

lorenza@raccontonatura.it, lorenza.faccioli@pec.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.